Autore Topic: Lingua spagnola  (Letto 669 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Amedeo Francesco Mosca

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1275
  • Karma: 6
Re:Lingua spagnola
« Risposta #7 il: Luglio 20, 2013, 03:01:05 pm »
[size=78%]In che senso non vuole collaborare?![/size]

[size=78%]Diciamo che è evasivo nelle risposte.[/size]

Citazione
[size=78%]Se non si trovano neanche i libri come facciamo a preparare l'esame??[/size]
Sostiene che ce li si possa procurare ordinandoli con un anticipo di almeno 15 giorni. Io li leggerei in italiano e cercherei di procurarmi dei riassunti in spagnolo, ma non li trovo.

Offline Ele

  • Full Member
  • ***
  • Post: 142
  • Karma: 0
Re:Lingua spagnola
« Risposta #6 il: Luglio 20, 2013, 12:29:27 pm »
[size=78%]Ok grazie! Ma le dispense e gli articoli come li hai reperiti?[/size]
In verità non li ho reperiti, e siccome il docente non vuole collaborare penso che non li farò.

A dire il vero non riesco neanche a trovare i libri in lingua originale. Per questo ho inserito questa discussione: aiutiamoci!


In che senso non vuole collaborare?! Se non si trovano neanche i libri come facciamo a preparare l'esame??

Offline Amedeo Francesco Mosca

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1275
  • Karma: 6
Re:Lingua spagnola
« Risposta #5 il: Luglio 19, 2013, 10:39:45 pm »
[size=78%]Ok grazie! Ma le dispense e gli articoli come li hai reperiti?[/size]
In verità non li ho reperiti, e siccome il docente non vuole collaborare penso che non li farò.

A dire il vero non riesco neanche a trovare i libri in lingua originale. Per questo ho inserito questa discussione: aiutiamoci!

Offline Ele

  • Full Member
  • ***
  • Post: 142
  • Karma: 0
Re:Lingua spagnola
« Risposta #4 il: Luglio 19, 2013, 09:14:50 pm »
Tu darai l'esame da non frequentante vero?
Ovvio

Citazione
Sei già pratico di spagnolo o parti da zero?

Ho fatto privatamente un corso intensivo-individuale B1 la cui ultima lezione è stata l'altro ieri. Il 22 vado a fare il test.

Qual è il progrmma d'esame?


Programma di Lingua spagnola 6 / 9 crediti
settore scientifico-disciplinare L-LIN/07
Scuola di Scienze politiche "Cesare Alfieri"
Università degli studi di Firenze
dott. Daniele Corsi, docente a contratto


Il programma è valido per qualsiasi corso di laurea di qualsiasi ordinamento, indipendentemente dal codice dell'esame.


PREREQUISITI
Il corso presuppone una conoscenza di livello B1 della lingua
spagnola. Pertanto, per sostenere l'esame finale o studente dovrà
presentare obbligatoriamente un certificato che attesti la conoscenza
di tale livello linguistico del Quadro comune europeo di riferimento.
Gli studenti principianti possono rivolgersi (a pagamento) al Centro
linguistico di ateneo.


OBIETTIVI DELL'INSEGNAMENTO
Il corso si propone di consolidare le principali strutture della
lingua spagnola attraverso esercitazioni in aula scritte e orali,
oltre ad ampliare la conoscenza dei linguaggi specialistici della
politica. A conclusione delle attività, lo studente sarà capace di
comprendere i punti chiave di testi complessi e di conversazioni; sarà
in grado di produrre un testo chiaro e dettagliato su un'ampia gamma
di argomenti; sarà inoltre capace di interagire con una certa
scioltezza con i parlanti nativi.


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO
Il corso prevede una verifica finale comune a tutti gli studenti 6/9
crediti sia frequentanti che non frequentanti:
1) verifica scritta: lettura e comprensione di un testo con domande a
risposta multipla.
2) verifica orale: il colloquio orale si svolgerà in lingua e verterà
sugli argomenti trattati durante il corso. Allo studente sarà
richiesto di saper sintetizzare e commentare i testi proposti dal
docente in sede d'esame.


VALUTAZIONE DEL PROFITTO
Voto in trentesimi.


LIBRI DI TESTO
G. Prost, A. Noriega Fernández, Al día. Curso intermedio de español
para los negocios, Madrid, SGEL, 2009 (nivel intermedio B1-B2, libro
del alumno + cuaderno de ejercicios).
- A. Azorín, El Político (1908), edición de F. José Martín, Madrid,
Biblioteca Nueva, 2007.
- J. Ortega y Gasset, España invertebrada (1922), Madrid, Espasa
Calpe, 2011.
- J. Ortega y Gasset, La rebelión de las masas (1930), Madrid, Espasa
Calpe, 2011 (solo per chi fa l'esame da 9 crediti. Attenzione: sul sito c'è scritto «solo per l'indirizzo Studi internazionali» in quanto il docente non sapeva che ci fossero vecchi corsi di laurea disattivati, tra cui Media e giornalismo, che prevedessero l'esame da 9 crediti).
- G. Hermet, Storia della Spagna nel Novecento, Bologna, il Mulino,
1999.
- Dispense, esercizi tratti da altri libri di testo (L. Martínez, M.
Llüisa Sabater, Socios 2. Nivel B1. Libro del alumno. Curso de español
orientado al mundo del trabajo, Barcelona, Difusión, 2008) e articoli
estrapolati da quotidiani spagnoli saranno forniti dal docente.


Grammatiche e vocabolari consigliati per la consultazione (HO
COMPLETAMENTE IGNORATO QUESTA SEZIONE METTENDOMI D'ACCORDO PER L'USO
DELLO ZANICHELLI MAGGIORE, A CURA DI ARQUÉS E PADOAN, e poi un
monolingua che non mi ricordo):
- C. Moreno García, C. Hernández Alcaide, C. M. Kondo Pérez, Gramática
Nivel Medio B1, Madrid, Anaya (PER IL TEST PRELIMINARE)
- C. Moreno García, C. Hernández Alcaide, C. M. Kondo Pérez, Gramática
Nivel Avanzado B2, Madrid, Anaya (PER L'ESAME).
- M. Carrera Díaz, Grammatica spagnola, Bari, Laterza, 1997.
- F. Matte Bon, Gramática comunicativa del español, t. I, De la lengua
a la idea, e t. II, De la idea a la lengua, Madrid, Edelsa, 1992.
- P. Rubio Moraiz, Verbos españoles conjugados, Madrid, SGEL.
- L. Tam, Dizionario spagnolo-italiano, italiano-spagnolo, Milano, Hoepli, 1997.
- AA. VV., Diccionario de la Real Academia de la Lengua Española,
Madrid, Espasa Calpe.
- M. Moliner, Diccionario del uso del español, Madrid, Gredos, 2007.
- I. Bosque, Redes. Diccionario combinatorio del español
contemporáneo, Milano, Hoepli, 2005.
- AA.VV., Diccionario de sinónimos y antónimos, Madrid, Espasa Calpe.
- J. Cantera Ortiz de Urbina, P. Gomis Blanco, Diccionario de
fraseología española, Madrid, Abada, 2007.

TITOLO DEL CORSO
Il discorso politico nel primo novecento spagnolo


PROGRAMMA ESTESO
Il corso si articolerà in tre moduli. I primi due moduli sono comuni a
tutti e cinque i curricula mentre l'ultimo, funzionale al
raggiungimento di 9 crediti, coinvolgerà soltanto gli studenti di
Studi internazionali.
I primi due moduli si sviluppano in base ai concetti di "testo",
"contesto", "discorso", "comunità linguistica" e prevedono un ampio
approfondimento delle nozioni fondamentali della linguistica testuale
e della retorica discorsiva (coesione, coerenza, morfologia, sintassi,
intenzionalità, informatività, accettabilità, intertestualità,
efficienza, adeguatezza, sviluppo e analisi del lessico
specialistico). Le lezioni saranno incentrate su attività di
produzione scritta (riformulazione e narrazione), sull'incremento
delle capacità di comprensione e di produzione orale e sull'esame
concreto delle tipologie più importanti del discorso politico nella
Spagna del Primo Novecento. Attraverso la lettura e analisi di testi
specifici (El pólitico di Antonio Azorín, España invertebrada di José
Ortega y Gasset) e dei principali quotidiani spagnoli («El País»,
«ABC», «El Mundo», «La Vanguardia»), gli studenti saranno in grado di
conoscere le istituzioni e le culture dei paesi di lingua spagnola
oltre a confrontarsi con i linguaggi specialistici della storia, del
diritto, della politica, delle scienze sociali e dell'economia.
Il terzo modulo avrà un carattere seminariale e si baserà
sull'approfondimento dei temi affrontati nei moduli precedenti. Gli
studenti lavoreranno in gruppo sull'analisi del testo La rebelión de
las masas di José Ortega y Gasset. La frequenza è fortemente
consigliata. Gli studenti non frequentanti sono pregati di mettersi in
contatto con il docente.


---


Inoltre preciso che la parte orale dell'esame si può svolgere in
italiano SOLO ED ESCLUSIVAMENTE per gli studenti che debbono dare
l'esame da 6 crediti (io ce l'ho da 9).


Ok grazie! Ma le dispense e gli articoli come li hai reperiti?

Offline Amedeo Francesco Mosca

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1275
  • Karma: 6
Re:Lingua spagnola
« Risposta #3 il: Luglio 19, 2013, 12:06:17 pm »
Tu darai l'esame da non frequentante vero?
Ovvio

Citazione
Sei già pratico di spagnolo o parti da zero?

Ho fatto privatamente un corso intensivo-individuale B1 la cui ultima lezione è stata l'altro ieri. Il 22 vado a fare il test.

Qual è il progrmma d'esame?


Programma di Lingua spagnola 6 / 9 crediti
settore scientifico-disciplinare L-LIN/07
Scuola di Scienze politiche "Cesare Alfieri"
Università degli studi di Firenze
dott. Daniele Corsi, docente a contratto


Il programma è valido per qualsiasi corso di laurea di qualsiasi ordinamento, indipendentemente dal codice dell'esame.


PREREQUISITI
Il corso presuppone una conoscenza di livello B1 della lingua
spagnola. Pertanto, per sostenere l'esame finale o studente dovrà
presentare obbligatoriamente un certificato che attesti la conoscenza
di tale livello linguistico del Quadro comune europeo di riferimento.
Gli studenti principianti possono rivolgersi (a pagamento) al Centro
linguistico di ateneo.


OBIETTIVI DELL'INSEGNAMENTO
Il corso si propone di consolidare le principali strutture della
lingua spagnola attraverso esercitazioni in aula scritte e orali,
oltre ad ampliare la conoscenza dei linguaggi specialistici della
politica. A conclusione delle attività, lo studente sarà capace di
comprendere i punti chiave di testi complessi e di conversazioni; sarà
in grado di produrre un testo chiaro e dettagliato su un'ampia gamma
di argomenti; sarà inoltre capace di interagire con una certa
scioltezza con i parlanti nativi.


MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO
Il corso prevede una verifica finale comune a tutti gli studenti 6/9
crediti sia frequentanti che non frequentanti:
1) verifica scritta: lettura e comprensione di un testo con domande a
risposta multipla.
2) verifica orale: il colloquio orale si svolgerà in lingua e verterà
sugli argomenti trattati durante il corso. Allo studente sarà
richiesto di saper sintetizzare e commentare i testi proposti dal
docente in sede d'esame.


VALUTAZIONE DEL PROFITTO
Voto in trentesimi.


LIBRI DI TESTO
G. Prost, A. Noriega Fernández, Al día. Curso intermedio de español
para los negocios, Madrid, SGEL, 2009 (nivel intermedio B1-B2, libro
del alumno + cuaderno de ejercicios).
- A. Azorín, El Político (1908), edición de F. José Martín, Madrid,
Biblioteca Nueva, 2007.
- J. Ortega y Gasset, España invertebrada (1922), Madrid, Espasa
Calpe, 2011.
- J. Ortega y Gasset, La rebelión de las masas (1930), Madrid, Espasa
Calpe, 2011 (solo per chi fa l'esame da 9 crediti. Attenzione: sul sito c'è scritto «solo per l'indirizzo Studi internazionali» in quanto il docente non sapeva che ci fossero vecchi corsi di laurea disattivati, tra cui Media e giornalismo, che prevedessero l'esame da 9 crediti).
- G. Hermet, Storia della Spagna nel Novecento, Bologna, il Mulino,
1999.
- Dispense, esercizi tratti da altri libri di testo (L. Martínez, M.
Llüisa Sabater, Socios 2. Nivel B1. Libro del alumno. Curso de español
orientado al mundo del trabajo, Barcelona, Difusión, 2008) e articoli
estrapolati da quotidiani spagnoli saranno forniti dal docente.


Grammatiche e vocabolari consigliati per la consultazione (HO
COMPLETAMENTE IGNORATO QUESTA SEZIONE METTENDOMI D'ACCORDO PER L'USO
DELLO ZANICHELLI MAGGIORE, A CURA DI ARQUÉS E PADOAN, e poi un
monolingua che non mi ricordo):
- C. Moreno García, C. Hernández Alcaide, C. M. Kondo Pérez, Gramática
Nivel Medio B1, Madrid, Anaya (PER IL TEST PRELIMINARE)
- C. Moreno García, C. Hernández Alcaide, C. M. Kondo Pérez, Gramática
Nivel Avanzado B2, Madrid, Anaya (PER L'ESAME).
- M. Carrera Díaz, Grammatica spagnola, Bari, Laterza, 1997.
- F. Matte Bon, Gramática comunicativa del español, t. I, De la lengua
a la idea, e t. II, De la idea a la lengua, Madrid, Edelsa, 1992.
- P. Rubio Moraiz, Verbos españoles conjugados, Madrid, SGEL.
- L. Tam, Dizionario spagnolo-italiano, italiano-spagnolo, Milano, Hoepli, 1997.
- AA. VV., Diccionario de la Real Academia de la Lengua Española,
Madrid, Espasa Calpe.
- M. Moliner, Diccionario del uso del español, Madrid, Gredos, 2007.
- I. Bosque, Redes. Diccionario combinatorio del español
contemporáneo, Milano, Hoepli, 2005.
- AA.VV., Diccionario de sinónimos y antónimos, Madrid, Espasa Calpe.
- J. Cantera Ortiz de Urbina, P. Gomis Blanco, Diccionario de
fraseología española, Madrid, Abada, 2007.

TITOLO DEL CORSO
Il discorso politico nel primo novecento spagnolo


PROGRAMMA ESTESO
Il corso si articolerà in tre moduli. I primi due moduli sono comuni a
tutti e cinque i curricula mentre l'ultimo, funzionale al
raggiungimento di 9 crediti, coinvolgerà soltanto gli studenti di
Studi internazionali.
I primi due moduli si sviluppano in base ai concetti di "testo",
"contesto", "discorso", "comunità linguistica" e prevedono un ampio
approfondimento delle nozioni fondamentali della linguistica testuale
e della retorica discorsiva (coesione, coerenza, morfologia, sintassi,
intenzionalità, informatività, accettabilità, intertestualità,
efficienza, adeguatezza, sviluppo e analisi del lessico
specialistico). Le lezioni saranno incentrate su attività di
produzione scritta (riformulazione e narrazione), sull'incremento
delle capacità di comprensione e di produzione orale e sull'esame
concreto delle tipologie più importanti del discorso politico nella
Spagna del Primo Novecento. Attraverso la lettura e analisi di testi
specifici (El pólitico di Antonio Azorín, España invertebrada di José
Ortega y Gasset) e dei principali quotidiani spagnoli («El País»,
«ABC», «El Mundo», «La Vanguardia»), gli studenti saranno in grado di
conoscere le istituzioni e le culture dei paesi di lingua spagnola
oltre a confrontarsi con i linguaggi specialistici della storia, del
diritto, della politica, delle scienze sociali e dell'economia.
Il terzo modulo avrà un carattere seminariale e si baserà
sull'approfondimento dei temi affrontati nei moduli precedenti. Gli
studenti lavoreranno in gruppo sull'analisi del testo La rebelión de
las masas di José Ortega y Gasset. La frequenza è fortemente
consigliata. Gli studenti non frequentanti sono pregati di mettersi in
contatto con il docente.


---


Inoltre preciso che la parte orale dell'esame si può svolgere in
italiano SOLO ED ESCLUSIVAMENTE per gli studenti che debbono dare
l'esame da 6 crediti (io ce l'ho da 9).

Offline Ele

  • Full Member
  • ***
  • Post: 142
  • Karma: 0
Re:Lingua spagnola
« Risposta #2 il: Luglio 19, 2013, 11:24:49 am »
Qualcuno ha i riassunti dei romanzi per l'esame di Lingua spagnola?


Tu darai l'esame da non frequentante vero? Se già pratico di spagnolo o parti da zero? Qual è il progrmma d'esame?

Offline Amedeo Francesco Mosca

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1275
  • Karma: 6
Lingua spagnola
« Risposta #1 il: Luglio 18, 2013, 11:21:59 pm »
Qualcuno ha i riassunti dei romanzi per l'esame di Lingua spagnola?